ZOMBIE U

ZOMBIE U

ZOMBIE U è un gioco sviluppato da Ubisoft, uscito in esclusiva per WiiU.
Da anni cerchiamo un survival horror che ci faccia saltare dal divano o dalla sedia per lo spavento, in parte ZOMBIE U ci riesce, ma non è il suo unico punto forte…
La visuale è in prima persona, ambientato a Londra, ma non è più la bella città che conosciamo… tutto è in malora, gli infetti sono dappertutto.
Dopo una breve sequenza filmata assumeremo il controllo di un sopravvissuto e il nostro compito sarà quello di salvarci la pellaccia.
In giro per la città troveremo svariate armi: bastone (il tuo migliore amico all’inizio), pistole, granate ecc.. con cui farci strada durante l’avventura.
Se, proseguendo nel gioco, verremo uccisi (all’inizio del gioco può capitare spesso) perderemo tutto il nostro inventario e prenderemo il controllo di un’altro sopravissuto.

Non temete! per recuperare il nostro equip basterà trovare il personaggio precedente diventato zombie e eliminarlo.
Giocando potremo lasciare indizi sui muri utilizzando delle bambolette spray per aiutare o ingannare altri giocatori online.
La grafica non è male, ma a mio avviso potevano fare di meglio.
ZOMBIE U è uno dei pochi giochi usciti, che ancora oggi sfrutta egregiamente l’intera interfaccia del gamepad.
Il Gamepad può essere usato per eseguire scansioni ambientali per trovare oggetti, per hackerare serrature, e per trovare elementi con i quali interagire; sarà inoltre possibile utilizzarlo come di zombie detektor, molto molto utile credetemi…

In definitiva il gioco è molto bello, non un capolavoro, ma hanno dato l’idea di come può essere versatile il gamepad di WiiU.

Appassionato di sport, cinema, telefilm, manga, anime e soprattutto videogiochi. Prediligo il mondo Nintendo che, con WII U e 3ds, propone giochi meno pompati graficamente ma + divertenti. Recensore per PC, PS4 e recensore unico per WiiU e 3DS.

1 Comment

  1. Ho visto video di gameplay in azione. Se si gioca in compagnia, questo gioco è una storia malata pazzesca.
    Se si vuole trollare il prossimo con messaggi fallaci e godersi successivamente il frutto del proprio lavoro da evil mastermind, si avrà molto speso modo di incontrare zombies alquanto… familiari.
    Ottime meccaniche, divertimento assicurato.

Leave a Reply

Lost Password

Vai alla barra degli strumenti