Nintendo Switch

Follow

Nintendo NX [RUMOR]

Nintendo NX [RUMOR]

 

Il compianto presidente di Nintendo “Satoru Iwata” nell’annunciare al mondo la nuova console NX ha voluto precisare che sarà una piattaforma basata su un nuovo concetto, non sarà un semplice sostituto di Wii U o Nintendo 3DS. Wii U rimarrà l’home console principale anche nel 2016 grazie alle ottime vendite di giochi come Splatoon.

Con NX, Nintendo vuole creare una piattaforma che permetta di sviluppare software per più device senza troppe difficoltà. La volontà della grande N è anche quella di utilizzare cross buy, cross save e cross play anche se ogni console avrà comunque dei giochi esclusivi.

La parte portatile di NX verrà mostrata nella primavera del 2016 e sarà disponibile già entro la fine del 2016 o al massimo nella primavera del 2017. Le specifiche saranno più alte di quelle di PS Vita con una risoluzione che potrebbe essere di 540p o 720p.

Il successore di Wii U non avrà un lettore ottico che sarà opzionale. Le specifiche saranno simili a quelle di PS4 e Xbox One anche se non si hanno ancora indicazioni precise.

Molta attenzione ai sistemi antipirateria.

Tutte le piattaforme NX condivideranno lo stesso OS sul quale stanno lavorando persone che hanno lavorato su Android, sul sistema operativo del GameCube e sul browser del Wii U.

L’home console e quella portatile potranno essere utilizzate esattamente come il Wii U con il proprio Gamepad.

Il Gamepad di Wii U sarà compatibile con la nuova console.

L’infrastruttura online verrà completamente ricreata anche se alcune operazioni di buon successo come il Miiverse verranno mantenute

La questione legata alla chat vocale verrà ripensata anche se ci saranno delle limitazioni legate all’età.

L’home console sarà disponibile 6-12 mesi dopo la console portatile andando a creare il “sistema NX”.

Nel corso dell’E3 Nintendo ha coinvolto diversi team third party che hanno già dei devkit su cui lavorare (Capcom, Square Enix, Ubisoft, EA).

Giochi legati a franchise come Dragon Quest, Final Fantasy, Sonic, F-Zero e Metroid sono attualmente in sviluppo.

Il prezzo della home console sarà basso, il quale dovrebbe aggirarsi tra i 200 ed i 300€. L’intero sistema NX potrà probabilmente essere acquistato per circa 500€.

Verrà mostrato un nuovo Mario 3D e un nuovo trailer di Zelda.

Retro Studios sta lavorando su NX e il suo progetto verrà rivelato solo tra 10-18 mesi.

Propio oggi il wall street journal, ha fatto uscire delle indiscrezioni! Nintendo ha incominciato ha distribuire il kit di sviluppo per la nuova console alle terzi parte.

Alcuni analisti, citati dall’articolo, ritengono possibile anche un lancio nel 2016, il che significa che Nintendo potrebbe essere pronta con la nuova console per la prossima stagione natalizia (periodo nel quale solitamente vengono rilasciate le nuove console).

Altre fonti vicine alla compagnia affermano che NX includerà sia una console casalinga che un’unità portatile, che può essere utilizzare insieme alla prima, oppure separatamente, ad esempio fuori casa; questo sarebbe in linea con quanto affermato da Iwata tempo fa circa lo sviluppo del nuovo hardware, e con la fusione dei due team di Nintendo che si occupavano dello sviluppo hardware fisso e di quello portatile. Inoltre, pare che Nintendo abbia intenzione di inserire nella sua console delle specifiche tecniche al top della gamma, ascoltando le critiche rivolte verso Wii U e la sua scarsa potenza rispetto i diretti concorrenti.

Fonte: The Wall Street Journal

Appassionato di sport, cinema, telefilm, manga, anime e soprattutto videogiochi. Prediligo il mondo Nintendo che, con WII U e 3ds, propone giochi meno pompati graficamente ma + divertenti. Recensore per PC, PS4 e recensore unico per WiiU e 3DS.

Leave a Reply

Lost Password

Vai alla barra degli strumenti