Il lancio globale di XboxOne

Il lancio globale di XboxOne

Il 22 Novembre 2013 è stato per Microsoft il giorno del suo debutto nel mondo next-gen, in uno modo un po’ tutto suo, ma sufficiente per ottenere una quota superiore ad 1 milione di consensi, tramutati in 1 milione di console vendute nelle prime 24 ore.

Ripercorrendo brevemente la storia di XboxOne, superata la fase iniziale della banale scelta del nome, arriviamo alla fase più importante, quella della scelta dei concept base sui quali sviluppare la console. L’idea iniziale è stata quella di avere una reale console “del futuro”, pensata esclusivamente in un ottica di connessione permanente ad internet, un mercato di giochi commerciati solo in digital delivery, maggiori condivisioni e costi più bassi..

Peccato che l’idea è nata tutta intorno ad un unico concetto.. ammazzare il mercato dell’usato, unico settore sul quale ne produttore ne distributore hanno più voce in capitolo e soprattutto non hanno più guadagno..

Proteste globali assolute!

Primo dietrofront M$. Per arginare i danni provocati sono spuntate idee come DRM e rivendita dei giochi digitali, ma anche qui hanno voluto mettere lo zampino per un loro tornaconto, per ogni rivendita di gioco digitale, l’acquirente doveva riattivare il software digitale usato pagando un esborso a M$, quindi a conti fatti si risparmiava acquistando il nuovo..

Altre proteste globali assolute!

Nuovo cambio di rotta di M$, ritorno alle vecchie politiche di giochi fisici e l’unica cosa buona che avevano previsto (la condivisione della libreria con gli amici, un po’ come fa Steam nell’ultima versione) è stata eliminata! E nel farlo hanno dichiarato: “gli utenti non sono ancora pronti a questo tipo di innovazioni, hanno dimostrato di non meritarle!”

Cooosa?? Noi non meritiamo funzioni simili solo perchè voi volete avere sempre e comunque un profitto? Ma per piacere..

Tornati ad un concept vecchio stampo iniziano le varie dichiarazioni sul “chi ce l’ha più lungo” con PS4, e a quanto pare XboxOne è ben sotto i “minimi sindacali”, visto che non supporta nemmeno il fullHD per tutti i titoli..

Torniamo a noi parlando del lancio.. Ottimi numeri (anche se ben sotto le aspettative), eventi in tutto il mondo, gente entusiasta.. Tanti comprano e.. bam la console non funziona!

Detto così sembra che la percentuale sia del 100%.. così non è fortunatamente, ma ad oggi arrivano reclami più o meno pesanti da tutto il mondo per problematiche più o meno gravi.

Scendiamo nel dettaglio degli errori e cosa M$ consiglia di fare.

Errore in accensione (freeze), già soprannominato GSOD “Green Screen of Death” (giusto per ricordare il RROD “Red Ring of Death” della Xbox360) – Microsoft consiglia di provare a spegnere e riaccendere un paio di volte, e se non si risolve, restituire la console e chiederne la sostituzione..

Errore in aggiornamento console (senza brick) – spegnere e riaccendere, ritentare il download, se succede di nuovo, attendere che i server siano meno congestionati (e questi sono i server che dovranno distribuire il fantomatico cloud dall’illimitato potere, iniziamo bene!!)

Errore in aggiornamento console (con brick) – restituire la console e chiederne la sostituzione (no comment)

xbox-one-error

Lettore che emette rumori tipo di uno schiacciasassi che passa sulla ghiaia e non legge il disco – restituire la console e chiederne la sostituzione

Lettore che emette rumori strani, poi smette, ma non legge nessun gioco.. – restituire la console e chiederne la sostituzione.

Ora.. tanti di voi diranno “i problemi al lancio ci sono per tutti, sarà comunque una percentuale ridotta rispetto alla globalità di console vendute”.. Si e no.. I problemi al lancio ci sono per tutti, li ha avute anche ps4 nel suo debutto americano come analizzato qui, ma oltre ad essersi trattati di casi molto meno gravi, Sony ha reagito egregiamente, fornendo in sostituzione immediata presso i rivenditori le poche console difettose. Completamente diversa la situazione per Microsoft che, nonostante la esigua quantità di console vendute, sta avendo notevoli problemi nell’andare a sostituire tutte le console difettose..

Sarà mica che le console difettose sono veramente tante?

La cosa veramente preoccupante è riguardo al lettore blue-ray.. Microsoft barcolla nel buio circa la reale problematica al quale è soggetto, e non sa nemmeno come tamponare la situazione.. Un peccato davvero!!

Fondatore di SoulGuild. Amante di Videogames di ogni tipologia e possessore di ogni genere di console dal primo MSX a quelle contemporanee. Recensore in ambito Switch, PC, PS4 ed esclusivo per XboxOne.

8 Comments

  1. Ciao,
    innanzitutto grazie per esserti registrato,
    Il server TeamSpeak attualmente viene utilizzato solo per il gruppo attivo in RaiderZ, un MMO che giochiamo in gilda..
    Warframe è un gran bel gioco, io personalmente mi ci sono fatto ben 7 personaggi, ma attualmente nessuno di noi ci gioca..
    Una volta che sarà possibile fare il cross platform tra ps4 e pc in warframe, sarà possibile che parecchi di noi ci tornano a giocare.
    Se partecipi attivamente alla comunità del sito, ad esempio commentando gli articoli, seguendoci su google+ o su twitter, ci si potrebbe pure conoscere e valutare un tuo ingresso in teamspeak anche al di fuori del nostro attuale utilizzo.

    • Assolutamente no, nato free to play, morirà free to play.. Anche perchè ci sono al suo interno dei contenuti a pagamento come i reattori orokin..
      Ovviamente se non hai sbatti di craftarti le armi o i warframe puoi comprarti anche quelli.. Anche su ps4 sarà gratis.

  2. Benvenuto a nome della Gilda intera ^^
    Saremo ben felici di giocare insieme a te, ci mancherebbe.
    Nessuno di noi è un pro, ce la caviamo.
    Ma contiamo di migliorare giorno dopo giorno di allegro nerdaggio in compagnia.
    Uno in più non guasta mai ^_-

    • Solo abbi pazienza, Kiyiox.
      Al momento non siamo molto attivi poichè parte dei membri, tra cui me, non sono diciamo… disponibili.
      Mi trovo in Australia al momento, 10 ore di differenza danno qualche difficoltà XD

      • Dai che non manca molto al tuo ritorno.. dobbiamo metterci seriamente a recensire giochi su giochi e ad iniziare a far montaggi di gameplay spassosi per il nostro canale Youtube..

  3. Chiedi pure.. Non lo gioco da un po’, ma penso che con gli ultimi update (oltre al personaggio e le armi nuove) non abbiano aggiunto molto, quindi direi di conoscerlo bene..

  4. A breve implementerò una sezione Forum.. Ne parleremo li allora. Grazie

Leave a Reply

Lost Password

Vai alla barra degli strumenti