Call of Duty: Black Ops 3

PC PS3 PS4 Xbox 360 Xbox One
Follow
8.6

Ottimo

Call of Duty Black Ops 3 (abilità tattiche)

Call of Duty Black Ops 3 (abilità tattiche)

E’ stato rilasciato da Treyarch un nuovo video, illustrante le abilità tattiche che troveremo in COD:BO3, quali la visuale potenziata e la modalità tattica.

Per quanto mi riguarda non smetto di sperare che un giorno venga annunciato COD World at War 2, con un bel ritorno alla seconda guerra mondiale, mezzi corazzati, armi a colpo singolo e gameplay pulito e semplice, una guerra di soldati, e non di tecnologia.

Vi lascio al video, di materiale buono ce n’è.. chi ha provato la beta può confermare

Fondatore di SoulGuild. Amante di Videogames di ogni tipologia e possessore di ogni genere di console dal primo MSX a quelle contemporanee. Recensore in ambito Switch, PC, PS4 ed esclusivo per XboxOne.

3 Comments

  1. Di roba buona ce n’è. Di originalità molta meno.
    Han rubato idee a destra e a manca, non dimenticando di tornare sulle idee dei loro ex dipendenti per la seconda volta (ci sono degli esoscheletri robotici, come un altro gioco a caso della Respawn)
    I jetpack ti permettono di fare drift orizzontali, un po’ come
    Planetside 2.
    Visori speciali che evidenziano i nemici e danno informazioni cruciali, un po’ come in Crisis.
    Per essere stato un tentativo di diversificazione, ci sta.
    Ma questo gioco è praticamente Frankenstein. Ci sono pezzi di un sacco di altre realtà qui dentro.

    • Beh di mix ben riusciti ce ne sono parecchi ed anche di buona qualità. Quello che mi preoccupa è appunto la tendenza di dover sempre cercare di innovare l’idea piuttosto che l’engine (che è sempre lo stesso, semplicemente vestito meglio).. COD sin dal 3 (anche se il primo vero COD serio come multiplayer è stato il 4), è sempre stato un gioco di guerra veloce ed immediato, ma con meccaniche legate appunto alla fanteria, senza booster jetpack parkour 360 backflip e tuffi carpiati.. Di anno in anno hanno snaturato sempre di più il marchio, correndo il rischio di avere nel proprio bacino di utenza sempre più casual e meno pro player.. Ma le leggi di mercato sono quelle.. di casual player c’è pieno il mondo.. basta attrarne tanti e trarne il massimo profitto.

Leave a Reply

Lost Password

Vai alla barra degli strumenti